Torna alla Homepage
NEWS : CONTRASTO : DISCOGRAFIA : MP3 : PAROLE/WORDS : CONTATTI : FOTO : DISTRO/VIDEO : CONCERTI/GIGS : LINK

ASSASSINI (CONTRASTO / ROID - 1999 - 10")


DEBOLE CERTEZZA
tutto per me
stabile vivere
comprensibile al primo sguardo
noi, a doppia traccia
sentire, respingere, …esserne condizionati
cogliere profonde ed uniche emozioni
che non è possibile giudicare
fino all'inganno
fino alla verità
unica risposta noi due
nel pieno svolgimento
(indispensabile di un ricordo
o dell'oggetto stesso)
per quanto possa
debole certezza
…grazie così
IDEALI
le vostre promesse…false illusioni
deboli costruzioni, maschere di carta
le vostre parole…i vostri discorsi
fragili pretese
nessuna forma è libera
un inganni mascherato per le vostre insicurezze
la storia ci permette di visionare i fatti
ipocriti, bugiardi, non accetto compromessi
per quanto tempo ancora credete sia possibile
confondere le menti per limitare i danni?
mai… non ci piegherete
LONTANO
ricordati…
i tuoi dubbi, l'inconsapevolezza
l'avevo già intuito
ne è stata la conferma
l'assenza di passione
del vuoto vittimismo
ha aperto una ferita che non si chiuderà
lontano, lontano…cresce la distanza
non voglio condividere la tua sterilità
non posso più fidarmi
ormai solo passato
figura indifferente che passi e nulla più
…sempre più lontano…
lontano, lontano, sempre più lontano
cresce la distanza da me
SCHIAVO DEL LORO POTERE
soldi, potere, controllo
scuola, lavoro, educazione
patria, dovere di Stato
solo regole ed imposizioni
televisione, una vita felice
figli, famiglia, ascesa sociale
tutti attori di una farsa
con i ruoli già decisi
oggi sei complice dei loro affari
domani schiavo del loro potere
STATO-POLITICA, CHIESA-RELIGIONE
non sei libero di pensare
nasci dentro una prigione
tu sei schiavo di un sistema
che controlla ogni tua mossa
ducato alla morale di uno stato intollerante
non restare più a guardare
mai…
pregiudizi ed ambizioni
ti mantengono le illusioni
non restare più a guardare
non sei libero di parlare
non puoi avere un'opinione
tu sei schiavo di un sistema
che governa la tua vita
Stato, Chiesa…messaggio di morte
Stato, Chiesa…legame indissolubile
Stato-politica, Chiesa-religione
questa è la rovina di ogni nazione
UNA BATTAGLIA PERSA
maschere su di me
una battaglia persa
terrore del futuro
una strada falsa e ipocrita
doveri nella testa controllo primordiale
angoscia di una fuga
da un destino inevitabile
vivi in uno stato e ne paghi anche gli armamenti
schiavo del denaro anche se non hai mai chiesto ricchezza
vittima di leggi che assecondano il potere
una battaglia persa a cui non puoi rinunciare
una battaglia persa ma non mi arrenderò
ASSASSINI (CONTRASTO / ROID - 1999 - 10
Discografia completa

Torna Indietro

Oggi: 11/12/2018

NEWS
PROSSIMI CONCERTI


FWB FC Football Without Borders SOLE e BALENO Round Robin