Torna alla Homepage
MAILING-LIST
ISC CANC
AL CONFINO SQUAT
SPAZI LIBERTARI
NEWS : CONTRASTO : DISCOGRAFIA : MP3 : PAROLE/WORDS : CONTATTI : FOTO : DISTRO/VIDEO : CONCERTI/GIGS : LINK

 

DOWNLOAD FULL ALBUMS

Dentro le mura CONTRASTO   Download Scaricati: 870
"Dentro le mura"
(7", 1997)
StabilitÓ precaria CONTRASTO   Download Scaricati: 819
"StabilitÓ precaria"
(10", 1998)
Il controllo sociale CONTRASTO / ALTRO   Download Scaricati: 688
"Il controllo sociale"
(7", 1999)
Per non dimenticare CONTRASTO / ALTER-AZIONE   Download Scaricati: 667
"Per non dimenticare"
(7", 1999)
Assassini CONTRASTO / ROID   Download Scaricati: 700
"Assassini"
(10", 1999)
Statico senso CONTRASTO   Download Scaricati: 709
"Statico senso"
(LP, 2001)
Repressione CONTRASTO / SIN DIOS   Download Scaricati: 655
"Repressione"
(7", 2004)
Sentenza / Condanna di vuota comparsa CONTRASTO   Download Scaricati: 672
"Sentenza / Condanna di vuota comparsa"
(LP, 2005)
Rabbia trafigge immobile resa CONTRASTO / NAGASAKI NIGHTMARE   Download Scaricati: 697
"Rabbia trafigge immobile resa"
(LP, 2006)
Insurrezione CONTRASTO / AFFLUENTE   Download Scaricati: 715
"Insurrezione"
(7", 2008)
La poesia Ŕ azione CONTRASTO / LETORMENTA   Download Scaricati: 704
"La poesia Ŕ azione"
(7", 2009)
Tornare ai resti CONTRASTO   Download Scaricati: 858
"Tornare ai resti"
(LP, 2012)
Come il soffitto di una chiesa bombardata CONTRASTO / KALASHNIKOV   Download Scaricati: 334
"Come il soffitto di una chiesa bombardata"
(10", 2014)

MUSICA COME VETTORE IDEOLOGICO-POLITICO

Il discorso di fare musica per trasmettere idee, sentimenti, emozioni, presenta grossi limiti se considerato dal più diretto dei punti di vista. Un testo di venti, trenta righe al massimo inserito in un pezzo di un minuto e mezzo, potrà mai diventare il veicolo più adatto per esprimere un oceano sconfinato di pensieri ed emozioni, …saprà essere un quadro che riproduce fedelmente, seppur con pochi e decisi tratti, ciò che di più interiore una persona racchiude, vive, filtra, muove? Viene facile rispondere che una canzone rappresenta niente di più che un piccolo contenitore per qualcosa di …estremamente incontenibile, variegato, illimitato, espandibile, inesprimibile, ed è come se mancasse un tratto comune a due forme di “linguaggio” completamente dissimili.

Un testo non è altro che un filtro emozionale, un riassunto istantaneo di più proiettili impazziti e ciechi sparati entro un corpo nero, riflessi, vomitati, dispersi e ripescati, con traiettorie che s’incrociano, si sfiorano, esplodono le une sulle altre, si sommano, percorrono istanti. La sintesi di un’idea…ed è questo l’aspetto più riduttivo di qualsiasi accatastarsi di parole e concetti entro un testo…di ciascun tentativo di “trattare un argomento attraverso la musica”.
La spinta a scrivere è però legata al desiderio di comunicare, al bisogno di far traboccare ciò che ribolle dentro, all’istinto e al naturale filtro che si interpone tra il respiro ed il…respiro successivo.

Non si ferma ad un pezzo di carta e a qualche traccia d’inchiostro. Accordi, distorsioni, rumore… musica come vettore ideologico e politico … musica per vivere il quotidiano nel quotidiano, per tutto ciò che assume profilo e convinzione d’essere, …musica entro un contesto in cui poter comunicare, incontrare, approfondire, dibattere, ascoltare, esprimere, rivalutare, agire …musica per respirare.

Parole come punto di partenza, come strumento di condivisione, di costruzione …sensazioni, paure, rabbia, amicizia, passione, coerenza, volontà di scegliere la propria esistenza, creando nuovi rapporti e legami, acquisendo giorno per giorno la consapevolezza di essere in tanti ed ovunque a voler realizzare lo stesso sogno…la stessa utopia, mettendo in discussione ogni valore assoluto, ogni stabile certezza, ogni forma svuotata e meccanicizzata dalla consuetudine.
Da qui la scelta assoluta e naturale di suonare solo in posti indiscutibilmente compatibili ed affini da un punto di vista ideologico, il rifiuto netto di esibizioni in cui la musica diviene oggetto e forma, sterile spettacolo del consumo indotto, elemento di non comunicazione politica, di facile profitto, …lontani da tutto ciò che rende la musica protagonista, funambolo dell’inessenza motivata.
Sensazioni ed idee non si vendono, così come non si può prostituire il mezzo con il quale ci è più semplice trasmetterle.
Non c’è lucro nella disperazione, non c’è profitto nella rabbia, non c’è compenso che possa valere una qualsiasi emozione in movimento.

 

A two minutes long song, with its twenty-lines-long lyrics, of course can’t hold a way of being. Playing can however permit to expand and communicate little fragments of oneself, enlarging one’s own horizons, travelling and meeting realities and people willing to share one’s own dreams. Here’s the importance of music. Here’s the choice of show off only in places related to our own way of thinking, the choice of not obtain any profit from our sounds. Because sensations and ideas are not for sale… music as ideological and politic vector…music for all what you feel, for having full conscience on everyday life. Politic as daily choice …no flags, no symbols, no parties…life!

Play fast or die…actions by mind!!

Oggi: 28/07/2017

NEWS
Prossimi concerti

Partite FWB FC Calcio popolare

Mixaggio nuovo LP Contrasto

CD benefit per Gimmy Puglisi

7" affluente, cgb, contrasto, ludd ...

Labile Istante di Vuoto...


FWB FC Football Without Borders SOLE e BALENO Informa-Azione Le Tormenta