Torna alla Homepage
NEWS : CONTRASTO : DISCOGRAFIA : MP3 : PAROLE/WORDS : CONTATTI : FOTO : DISTRO/VIDEO : CONCERTI/GIGS : LINK

PER NON DIMENTICARE (CONTRASTO / ALTER-AZIONE - 1999 - 7")


CIO' CHE RESTA
ciò che resta è una giostra ormai vecchia che muove a fatica la stanca nebbia,
è respiro a descrivere gelide forme che un attimo vagano, quasi danzando…
è un sogno capace di stringerci dentro, più a fondo, di odiarci…
ciò che resta su un tavolo sporco…fradicio come rugiada,
su un tavolo non senza luce, non senza denti, non senza linee di antiche rivolte…
mentre ripenso agli istanti in cui gocce di pioggia si lasciano andare…
mentre rivedo trafiggere il tempo…la terra che scappa…
…il cuore che tende le fibre…
COSTRETTO AD ODIARE
destinato a prostituire corpo e mente nella gabbia di un lavoro che non ho voluto io
costretto a soffrire per vivere mentre avete martoriato ogni risorsa del pianeta
ogni mia energia per le vostre ricchezze
ogni lacrima nel rimpianto per ciò che avrei potuto avere
nel nome del vostro profitto la mia vita è un diritto che voi avete sottratto
costretto ad odiare quando amore e libertà erano quello che chiedevo
non è colpa mia se non è rimasto più niente
costretto ad odiare quando avrei potuto scegliere la vita che volevo
mentre ora sopravvivo raccattando le briciole del vostro "lauto pasto"
cosa importa a te della mia disperazione
quando ho visto tramutare ogni mio sogno in illusione
cosa importa a te della mia disperazione
quando ciò che era per tutti è diventato solo tuo
cosa importa a te della mia disperazione
quando cingo alle mie gambe le catene quotidiane
cosa importa a te della mia disperazione
…obbligato a pagare per continuare ad esistere
costretto ad odiare
NULLA E' SCONTATO
ho chiuso le porte serrato i battenti
descrivo il mio cerchio su linee profonde
giuro sulla mia pelle e mentre lo dico sputo sangue
nessuna promessa potrà più comprarmi
l'indifferenza muove lenta e apatica
la tua esistenza così vacua
mentre un contorno privo di colore
plasma l'abitudine ai sensi immobili
la rabbia non vale la tua ipocrisia
nessuna promessa di cui fidarmi
nulla è scontato!
SANGUE E POTERE
sangue e potere la vostra soluzione
controllo delle masse sottomissione
le stragi di governo restano impunite
paghiamo una "giustizia" con le nostre vite
se è quello che volete non scenderemo a patti
ma pagheremo il prezzo per la nostra libertà
se è quello che volete non scenderemo a patti
scordate il compromesso per la vostra società
omicidio di Stato
nessun colpevole nessun mandante
omicidio di Stato
PER NON DIMENTICARE (CONTRASTO / ALTER-AZIONE - 1999 - 7
Discografia completa

Torna Indietro

Oggi: 14/11/2018

NEWS
PROSSIMI CONCERTI


FWB FC Football Without Borders SOLE e BALENO Round Robin