Torna alla Homepage
NEWS : CONTRASTO : DISCOGRAFIA : MP3 : PAROLE/WORDS : CONTATTI : FOTO : DISTRO/VIDEO : CONCERTI/GIGS : LINK

COME IL SOFFITTO DI UNA CHIESA BOMBARDATA (CONTRASTO / KALASHNIKOV - 2014 - 10")


COME IL SOFFITTO DI UNA CHIESA BOMBARDATA
COME IL SOFFITTO DI UNA CHIESA BOMBARDATA Corvetto, Milano. Una domenica di giugno. Giganti al cielo. Carne viva tutt’attorno. E noi, sopravvissuti a cosa? Seduti qui a terra, ancora. Come gocce di sole nella città degli spettri. A raccontarcela. Mentre la rivoluzione sta su quelle altalene e ha gli occhi del mondo. Mentre sembra che tutto sia perso e vacilli malgrado parole, malgrado intenzioni. Resta un’abile resa? E’ un tempo, questo, che non sa di niente… è un tempo in cui cercare quel tempo che ci apparteneva. Vagano giorni, restano silenzi duri come pietre. Oggi mi sento come il soffitto di una chiesa bombardata. Oggi sto bene.
CENTO FIORI SON SBOCCIATI
CENTO FIORI SON SBOCCIATI Compagni, proletari, studenti ed operai è questo tempo che ci chiama, oggi più che mai, da Quirra a Niscemi per L’Aquila e Chiomonte non servono avanguardie ma un solo fronte Quartieri annichiliti e grigi, vuote relazioni affinano la strategia ed ingrassano i padroni, ma se la lotta è lotta in ciò che manca per campare …perché stiamo a guardare? Cento fiori son sbocciati, sono cento gruppi armati! Compagne, partigiani, migranti ed operaie è un tempo in cui manchiamo ancora, oggi più che mai. Confliggere un sistema organicato al capitale è agire sul presente come scelta radicale. Giostrai della rivolta fedeli alla tastiera vigliacchi e delatori ad ogni cambio di bandiera, venduti per due soldi marci al primo imbonitore …ma l’amor mio non muore! Cento fiori son sbocciati, sono cento gruppi armati!
POLITICA E RIVOLUZIONE
POLITICA E RIVOLUZIONE Giorni che passano e lasciano come proiettili giorni carichi a salve. Muovono labili istanti di vuoto. Come formiche impazzite confuse in un temporale d’agosto viviamo tempi mancati, tempi irrisolti. Con quali proposte? Avvitamenti. Fughe in avanti. E gabbie. Giorni che passano come proiettili giorni carichi a salve segnano labili istanti di vuoto. Devoti a niente. E a nessuno. Noi. Frammenti a ricomporre in traccia fragili esistenze, flebili certezze. Conflitto, appartenenza, famiglia, relazione … politica e rivoluzione! Carceri e frontiere, lavoro, istituzione … politica e rivoluzione! E’ ancora troppo presto? Resta l’intenzione … politica e rivoluzione! Dissotterrare il ferro. Vecchia soluzione … politica e rivoluzione! Logoro è il potere. Logora è l’azione.
COME IL SOFFITTO DI UNA CHIESA BOMBARDATA (CONTRASTO / KALASHNIKOV - 2014 - 10
Discografia completa

Torna Indietro

Oggi: 11/12/2018

NEWS
PROSSIMI CONCERTI


FWB FC Football Without Borders SOLE e BALENO Round Robin